@Shamar @gabriele *Unione Europea, la UE non è l'Europa. La UE è la maggiore espressione istituzionale del neoliberismo e un giorno sarà ricordata come uno dei peggiori crimini contro l'umanità, altro che nazismo.

@gabriele @Shamar senti me, dice di sapere la matematica, appena si rende conto che lo Stato con moneta sovrana non ha limiti di spesa finché essa produce beni e servizi (e lo capirà perché è un concetto puramente matematico e indiscutibile) allora dopo una serie di reazioni a catena uscirà dalla matrix e vedrà l'Euro e la UE come li vediamo noi...

@Shamar @gabriele

La nostra ignoranza ci rende manipolabili, questa è bella, stiamo tutti e due pensando la stessa cosa di te 😉 comunque non posso avere la presunzione di spiegare il fulcro del discorso meglio di come ha fatto Paolo Barnard ne Il Più Grande Crimine. È un saggio gratuito, ti ho lasciato il link per scaricarlo direttamente dal suo sito. Se poi hai dubbi sulle premesse macroeconomiche domanda pure, ma meglio se prima leggi qualcosa di strutturato

@Shamar Un unico libro che spieghi gli ultimi 40 anni di italiana non penso nemmeno esista. Servirebbe un Hobsbawn che spazi dalla fine della stagione dello stragismo di stato al grillismo passando per il fallimento dello stato-Italia del 1992, tangentopoli, la svendita del comparto industriale, la deculturalizzazione progressiva e la stagnazione nella ricerca. Testi ce ne sono, ma sui singoli elementi. @alexl @gabriele

@Shamar Comunque niente, alla fondazione l’Italia era messa male “per colpa delle altre nazioni europee”, poi “per colpa degli austroungarici e degli slavi”, poi per “colpa degli inglesi” e dello “scellerato patto coi tedeschi”, poi per colpa dell’influenza comunista della Russia”, ora “é tutta colpa dell’UE”. Certo, in molti di questi casi citati c’é del vero, ma nella terra del chiagni&fotti l’arte di piangersi vittime > @alexl @gabriele

@Shamar > é sempre stata lo strumento migliore per esternalizzare al di fuori di sé ogni intervento critico strutturale, ma poi... “co ‘a Franza o co ‘a Spagna, basta che se magna”. @alexl @gabriele

@gabriele Ergo: stringi-stringi il problema non é in sé l’UE, o il governo taldeitali o il governo talaltro, ma le politiche economiche che, nei fatti, tutti gli attuali governi europei seguono e seguirebbero anche senza esser nell’UE. @Shamar @alexl

@gabriele La critica ad una politica economico/sociale rivolta alla sola sua manifestazione (in questo caso l'ente politico, la moneta X, il trattato taldeitali), in primis fa il solito giochino degli etno-nazionalis... (pardon: "sovranisti") e al tempo stesso non affronta mai la possibile alterità, lasciandola in sospeso (già me lo vedo gli italici "Luigini di stagno" col volto di Di Maio come testa e quell'altro come croce) @Shamar @alexl

@gabriele Anche la svastica é un simbolo solare antichissimo, l'uso del nero in politica é di origine anarchica ed il simbolo del fascio venne usato dai fasci del lavoro. "Sovranismo" oggi é un termine-cappello usato per mascherare etno-nazionalismo. @Shamar @alexl

@gabriele Manco la svastica ha alcuna connotazione antisemita, eppure da un certo dato momento gli é stata data quella connotazione. @Shamar @alexl

@gabriele

No.
Non necessariamente.

Ma oggi in Italia (ed in Europa) questi sono temi di gente come Le Pen, Grillo e Salvini.

@Ca_Gi @alexl

Sign in to participate in the conversation
Mastodon

Server run by the main developers of the project 🐘 It is not focused on any particular niche interest - everyone is welcome as long as you follow our code of conduct!