Primo astronauta vegan muore per carenza di “dove le prendi le proteine?”L’Agenzia Spaziale Italiana ha reso noto questa mattina che l’astronauta Paolo Bidodici, noto per essere il primo uomo aderente al veganesimo ad andare nello spazio, è deceduto ieri sera nella Stazione spaziale internazionale a causa di una carenza cronica di domande non richieste da parte dei carnivori .

hardcorelladuemila.wordpress.c

L'ho scaricato e ho visto che esce un codice che va messo in contatto fisico con quello di un altro telefono, partendo così la possibilità di comunicare...beh che figata, devo provare assolutamente con qualcuno

Show thread

If the Internet's down, Briar can sync via Bluetooth or Wi-Fi, keeping the information flowing in a crisis. If the Internet's up, Briar can sync via the Tor network, protecting users and their relationships.

Show thread

Briar is a messaging app designed for activists, journalists, and anyone else who needs a safe, easy and robust way to communicate. Unlike traditional messaging tools such as email, Twitter or Telegram, Briar doesn't rely on a central server - messages are synchronized directly between the users' devices.

Show thread

Su questo pessimo smartphone l'ultimo aggiornamento di telegram me lo ha reso inservibile quindi per curiosità sono andato a spulciare su f-droid le possibili alternative. Ci sono vari programmi open source e decentralizzati molto interessanti, da Kontalk a jabber, ma il problema è sempre quello di organizzarsi con altri per usarlo. Cmq in particolare mi ha incuriosito Briar -->

Il carcere non va invocato: va abolito
esquire.com/it/news/attualita/

tempi che cambiano: un giornale patinato, per 3/4 pieno di pubblicità di moda ultrafighetta, su cui si scrivono cose piu' a sinistra degli "unici giornali di sinistra"

Hundreds of deaths in the Mediterranean Sea due to the closure of borders, the non-granting of visas and flights in Europe, no one takes responsibility but the collective fault of states, national and EU governments

the ability to use the Internet without fixing your identity and escape from the stability of your accounts and profiles, without giving data to the media corporations, this is one of the best possibilities that gives you mastodon

Il flusso è tutto, è la possibilità di conoscere e condividere informazioni e sensazioni. L'identità è il male. Soprattutto se non sei tu a gestire i tuoi dati

Una cosa che apprezzo di mastodon è che puoi eliminare definitivamente e improvvisamente un profilo, dopodiché il nome che hai usato non è più disponibile. Invece su Twitter se da un lato ti caricano tutto sulla identità profilata e controllata, dall'altro lato chiunque può utilizzare il tuo vecchio username una volta disattivato ed eliminato dopo un mese. Mi pare una cosa assurda e pericolosa.

Com'era più sostenibile Twitter agli inizi quando era il flusso di tweet scritti in timeline a prevalere sul profilo e la sua identità virtuale...Mi pare che in origine la pagina di ogni singolo utente fosse veramente essenziale o addirittura inesistente.Il cambiamento è arrivato inesorabile, inseguendo Facebook e portando tutta la merda di quel modello

Gli stati fanno schifo.
Fatta questa premessa, sulla carta è molto meglio basare un gruppo sociale sulla `ricerca della felicità` (`pursuit to happiness`, 🇺🇸) che sul `lavoro` (🇮🇹).

Mastodon

Server run by the main developers of the project 🐘 It is not focused on any particular niche interest - everyone is welcome as long as you follow our code of conduct!